Skip to main content

Isola di Cirella

Si tratta di un piccolo isolotto di affioramento di roccia calcarea, con ampio sviluppo di scogliere e rupi marittime, ubicato al largo del litorale tra Diamante e Cirella e rappresenta uno dei rari esempi di isola costiera in Calabria. L’isola √® ricoperta da una fitta macchia mediterranea relativamente ben conservata. Importante dal punto di vista floristico per la presenza di Dianthus rupicola, specie di interesse comunitario. Tra le altre specie d’interesse conservazionistico si segnalano Limonium remotispiculum, endemico di una ristretta fascia costiera tirrenica che si estende dalla Calabria settentrionale fino alla costa del Cilento, e Serapias parviflora, piccola orchidea a distribuzione stenomediterranea, inserita nella Lista Rossa regionale con lo status di vulnerabile.